Inizio Corsi

Ciao, 

qui per informarti che i Corsi iniziano 

LUNEDI 12 SETTEMBRE 2016

VIENI A PROVARE!

NUOVI ORARI E GIORNI

——————————————————————————————————-

ATTIVITA’ SETTIMANALE DI GRUPPO

(Corso a frequenza mono-settimanale o bi-settimanale a scelta)

Lunedi:

 ore 18.30 Relax Yoga

ore 20.00 Ashtanga Yoga (NOVITA’)

Mercoledì:

 ore 10.30 Relax Yoga (NOVITA’ ORARIO)

Giovedì:

ore 12.45 Yoga Anti-Stress

ore 20.00 Yoga Anti-Stress 

Venerdì:

ore 20:00 Relax Yoga (NOVITA’ ORARIO)

MINDFUL AWARENESS MEDITATION 

(MEDITAZIONE PER LA CRESCITA INTERIORE)

Al Primo e Terzo Giovedi del Mese ORE 21: da OTTOBRE  (NOVITA’ GIORNO)

DOVE: Naturalmente in Via Trento e Trieste n. 37, LODI (LO) – ITALY

LINK RELAX YOGA: WWW.RELAXYOGA.IT

LINK YOGA ANTI STRESS: WWW.YOGANTISTRESS.IT

LINK DREAMS COACH: WWW.DREAMSCOACH.IT

La prima sessione di Prova che fai

te la REGALIAMO noi!

Iscrizioni Sempre Aperte,

puoi unirti a noi quando vuoi Tu!!

Non hai trovato il giorno e l’ora che fa per TE?

Contattami, troveremo una Soluzione!

Riccardo: Cel. 335-7596825

CORSI INDIVIDUALI, A DUE, TRE, QUATTRO O OTTO PERSONE PERSONALIZZATI SU ORARI E GIORNI DEL CLIENTE.

Niente può essere o stare al di fuori

Qui alcuni spunti che ci portano sulla strada del cammino che stiamo effettuando insieme

nella Pratica del Relax Yoga, con i principi dei Migliori Maestri che hanno Guidato migliaia di persone verso la Realizzazione Personale e Spirituale.

Uno dei maggiori Principi è quello di spostare il centro della nostra Energia dalla testa al Cuore: si, anche secondo la Medicina Tradizionale Cinese (MTC) il Cuore è l’organo Imperatore, colui che è connesso a tutti gli Organi e a cui tutti rimandano energia.

La nostra civiltà ci “pompa” fin da piccoli energia nella testa, anche quando la nostra natura avrebbe bisogno di maggior equilibrio.

Il nostro centro di Potere, ad un certo punto della nostra vita, passa dall’essere naturalmente il Cuore alla Ragione, alla razionalità e alla nostra parte logica. 

Avviene letteralmente uno “switching”, uno spostamento di assetto fin da bambini.

E così ogni cosa deve passare al vaglio della nostra razionalità, filtrata e incasellata nella mente.

Niente può essere o stare al di fuori.

La mente così prende il sopravvento sul Cuore diventando essa stessa un’ Imperatore sugli altri Organi, usurpando il Reale.

E’ proprio così che avviene lo squilibrio energetico secondo la MTC.

Riportare l’energia più in basso è il Movimento mettiamo in atto nel Relax Yoga per

ri-avvincinarci sempre più alla nostra Natura più vera e Autentica.

In questo contesto il linguaggio è, per la maggior parte delle persone, sconnesso dalle nostre vere emozioni e ha vita propria.

Infatti il linguaggio permette di dire “ti amo” a qualcuno anche se stiamo pensando “ti odio”.

Spiritualmente il crimine più grave è l’ipocrisia, dire parole “gentili” a qualcuno, dando l’impressione di volergli bene o essere d’accordo, per poi odiarlo od osteggiarlo nei propri pensieri “segreti”. 

Questo è qualcosa che in tanti facciamo o abbiamo fatto spesso senza accorgerci, appunto perché ciò che conta è quello che accade esternamente. 

Pensiamo che i nostri pensieri e le nostre emozioni siano private e che possiamo farne quel che ne vogliamo, senza danni per nessuno. 

In realtà non è affatto così. 

Sul piano emotivo e spirituale i nostri pensieri producono effetti devastanti che si ripercuotono a livello fisico. 

Il terrore e la violenza che vediamo nel mondo, è commesso concretamente da pochi individui, ma è sostanzialmente generato dai pensieri negativi della maggioranza delle persone. 

Tuttavia poiché non vediamo i pensieri, ma solo le azioni, ecco che i pensieri negativi possono continuare a rimanere in noi, e commettere impuniti i loro crimini…

Il Relax Yoga ci aiuta a ri-centrare la nostra Energia dal Cuore e a fare ritornare quest’Organo l’Imperatore, la Mente è un Organo fantastico, ma è importante che sia “a servizio” del Cuore e non viceversa.

Come Rinascere rispetto al proprio Corpo

 Relax Yoga permette una vera e propria rinascita rispetto al proprio Corpo. I movimenti, l’approccio e l’atteggiamento di questa pratica sono molto diversi dalla semplice ginnastica tradizionale. Cercherò di descrivervi alcune fasi iniziali per aiutarti a capire, salterò alcuni passaggi per semplificare e perché sono i miei segreti del mestiere nella pratica. 😉

 

Immagina la stanza dove si svolgono le lezioni, con un gruppo di persone abbigliate comodamente, la prima cosa che invito a fare è sdraiarsi in una posizione particolare aprendo le mani nel Mudra dell’Accoglienza. Il primo contatto base per la nostra Rinascita attraverso il nostro Corpo è la consapevolizzazione del Respiro, portare l’attenzione su di esso, fermarsi e accorgersi semplicemente di respirare!!!

Ti chiederò poi di portare l’attenzione consapevole, rivolgere tutta la tua attenzione al tuo corpo, nella posizione in cui esso si trova. I sensi si aprono e ne percepisci ogni sua singola parte, la vista esterna si esclude e il panorama passa dall’occhio esterno all’occhio interno, al tuo Universo Interiore…e si comincia ad accogliere e scoprire un nuovo Mondo. Scopri così il tuo lato destro, e il lato sinistro, modi diversi e parti del corpo che appoggiano in un modo o nell’altro a terra, e così via. Osservi, scopri, confronti le varie parti del corpo, le une con le altre. Fin dove può arrivare la tua presa di coscienza? Fin dove ti permetti di spingerti nel tuo Universo Interiore? Ti concedi di andare in profondità?

 

Dopo pochi minuti, ti sei dimenticato già del gruppo di cui fai parte, della stanza, anche del colore della tua tuta, hai già iniziato a scoprire i tuoi nuovi mondi, la mia voce ti ha portato lontano e vicino: dentro di TE. Un colpo d’occhio all’orologio e ti dice che sono già passati 20 minuti….20 minuti in cui sei andato a zonzo dentro al tuo Corpo. La consapevolezza del trascorrere del tempo non c’è più. Nasci, così, all’atemporalità, a un Universo diverso, popolato da sensazioni cinestesiche, creative e uditive…..ma può anche capitare l’opposto: ossia che i cinque minuti di un esercizio ti sembrino interminabili!

 

Questo approccio, questa prima fase, già distingue e caratterizza questa pratica da tutte le altre: prendere contatto, accogliere il Corpo e il proprio Universo Interiore prima di muoversi, captarne le sensazioni, percepire le immagini che vi rimanda. Tutte queste percezioni nuove vengono registrate dal cervello e potranno esserti utili nell’affrontare la vita quotidiana: maggior consapevolezza di chi si è, dei nostri punti di forza e debolezza, dei nostri limiti e delle nostre qualità, e così via. Tutto ciò allarga il campo della tua consapevolezza e ti conduce a una relazione nuova con Te Stesso e il corpo in cui abiti. Pian piano si comprende di non essere solo i nostri pensieri, di non essere solo quella parte che prediligo del mio corpo….e…….tanto, tanto, tanto altro!

 

Per chi non ha mai provato il Relax Yoga, nella maggior parte dei casi il rapporto col proprio corpo è avvenuto per lo più nel dolore e nelle tensioni provocate dal ripetersi di un gesto magari fatto sul posto di lavoro in maniera ripetitiva come una macchina, o magari dalle tensioni provocate da una pratica sportiva o da un esercizio troppo brusco o violento. Non appena si approccia il Relax Yoga si scopre un’altro atteggaimento con il proprio Corpo, completamente differente e profondamente rispettoso. Non è certo un’approccio superficiale, come solo e mero uso delle macchina corporea, ma bensì sentire il vissuto del proprio Corpo. Questa conoscenza che andiamo scoprendo via via non è superficiale, sembra apparentemente semplice ma è in realtà profonda, è lavorare tutt’Uno con il nostro Essere interiore, con i nostri diversi corpi all’unisono, il corpo fisico, il corpo mentale, il corpo emotivo e non da ultimo, quello spirituale.

 

Già dalle prime battute di solito le sensazioni che mi rimandano gli allievi sono di profonda armonia e ri-connessione con strati profondi di se stessi: “ma dov’ero stato fino ad ora?”

“Mi sembra di aver vissuto con un estraneo (il mio corpo), ora lo sto riscoprendo”, questi alcuni dei feed-back che mi arrivano dalle persone.

 

E allora?

Non resta che provare e Ri-Scoprirsi!

Cosa ci porta a migliorare il nostro Benessere?

Secondo l’approccio del Relax Yoga noi siamo Tutto, le cellule di una parte del nostro corpo sono in sincronia con tutte le altre cellule del corpo; sono un’espressione di un’energia, di un’emozione, di un pensiero: insomma di tutto ciò che siamo.

 

Il nostro stato migliore di Benessere avviene dall’armonia totale tra il Corpo, le Emozioni, la Psiche e l’Anima.

Osservando le persone che hanno condiviso con me, nei percorsi individuali e di gruppo che tengo, parti importanti delle loro vite e della propria evoluzione, ho notato come sia difficile ritrovare il benessere se la persona rimane rinchiusa in meccanismi di sopravvivenza che imprigionano il Corpo.

 

Quando si permette al Corpo di liberare l’Energia “murata”, quando gli si consente di liberarsi dalle sue corazze che usa per difendersi dagli altri, l’energia che si trova nel suo “cuore” incomincia anch’essa a liberarsi, conferendo alla persona e alla sua interiorità la potenza interiore per trasformare lo stato di sopravvivenza in vita.

Noi siamo il nostro strumento di Benessere, noi siamo il risultato costante di questo intimo incontro, di quest’assunzione di presa e accettazione profonda di tutti gli aspetti che ci compongono…..senza escluderne nessuno.

Lo sai che la posizione della Lingua influisce sulla tua Postura?

Ciao!

Oggi voglio regalarti un importantissimo articolo che verte sull’importanza della posizione della Lingua per la salute della nostra colonna vertebrale e non solo.

Io sono diversi anni che conosco queste informazioni, apprese nel mio corso di formazione, aggiornamento e studio.

Nei miei corsi di Yoga, sia in Relax Yoga, che nello Yoga anti-stress (VAI QUI>>), veicolo il corretto posizionamento della lingua, in una vera e propria rieducazione linguale che permette tutti i  processi che poi leggerete in questo articolo scientifico. Qui trovi un’estratto dall’articolo che puoi scaricare nella versione completa qui sotto:

“Fondamentale, a tal proposito una pratica come lo Yoga, quando trovi un insegnante che ha approfondito queste conoscenze che avvengono per lo più, nei corsi di aggiornamento e approfondimento specifici essendo informazioni molto tecniche. Nello Yoga avviene una propria rieducazione respiratoria che prevede il posizionamento corretto della lingua: la lingua, nella posizione corretta, favorisce una corretta deglutizione e spinta linguale, il tutto viene sincronizzato nel movimento di “presa delle Asana” (posture particolari del Corpo in grado di veicolare in modo particolare l’Energia Interna). Si hanno così notevoli miglioramenti posturali: il corpo ritorna, quando si pratica in maniera costante e continua, al proprio assetto naturale originario, si conquista la leggerezza interiore e la liberazione dai blocchi fisici ed emotivi.”

Spero di aver colto la tua curiosità perché questa è veramente un’informazione preziosa che può contribuire realmente al tuo Benessere, e solo chi mi segue nel mio Blog, ha accesso a questi tipi di informazione. 😉

Ti informo che arrivo da 4 giorni di Corso di Aggiornamento, e nelle prossime settimane saranno tante le informazioni che svelerò che potranno aiutarti a diventare la versione migliore di TE Stesso che puoi ottenere e il tuo maggior Benessere!

SCARICA IL PREZIOSO ARTICOLO QUI>>

CLICK-HERE

 

 

 

 

OPEN WEEK: 21-26 SETTEMBRE!!! Aperto a Tutti: la settimana di Prova Gratuita dei Corsi

 

OPEN WEEK: 21-26 SETTEMBRE!!!
Aperto a Tutti: la settimana di Prova Gratuita dei Corsi

Ciao, ti invito alla “Open Week”: La settimana di Prova Gratuita dei nostri Corsi.

Saremo in tanti insieme per sperimentare queste pratica di centratura e Benessere.

Non hai ancora provato?

E’ giunto il tuo momento!!!

Puoi farlo qui in questa settimana con NOI!

Si riparte alla GRANDE!

Gli orari dei Corsi sono i Seguenti:

Lunedì:

– ore 14,00 Relax Yoga (www.relaxyoga.it)

– ore 18.30 Relax Yoga (www.relaxyoga.it)

Martedì:

– ore 20.00 Yoga Anti-Stress (www.yogantistress.it)

Giovedì:

ore 12.45 Yoga Anti-Stress (www.yogantistress.it)

– ore 18.30 Relax Yoga (www.relaxyoga.it)

ore 20.00 Yoga Anti-Stress (www.yogantistress.it)

DOVE: Naturalmente

in Via Trento e Trieste n. 37, LODI (LO) – ITALY

Ti aspetto, a presto

…e se hai bisogno di ulteriori info non esitare a contattarmi.

QUAL’È IL CORSO DI YOGA GIUSTO PER TE?

Qual’è il Corso di Yoga giusto per TE?

Quando ci imbattiamo in un corso di Yoga è bene sapere che possiamo trovare una pratica completamente differente a ogni corso che andiamo a provare e magari che ciò che ci aspettavamo non era proprio quello che serviva a noi o che pensavamo di trovare.
Mi capita spesso di fare dei Seminari e molte volte ci sono persone che hanno solo sentito parlare dello Yoga.
Talvolta mi capita di sentire molte persone che dopo la pratica mi raccontano quanto questa gli abbia portato armonia e benessere, e quanto era proprio quello che si aspettavano.
Talvolta però non succede questo e invece la persona non comprende i tipi di pratica che porto e soprattutto non ha chiaro ciò che gli serve in quel preciso istante della propria vita.

 

Probabilmente se non hai mai fatto Yoga e avevi solo una vaga idea di cosa poteva essere, in qualche corso avrai fatto una bella Doccia Fredda!

 

Si, perché la maggior parte delle volte le persone hanno un’idea dello Yoga che non risponde alla pratica in cui talvolta si imbattono.
Si aspettano di solito di rilassarsi, calmare la mente, armonizzare il corpo….ecc.
Probabilmente ho fatto centro e ti aspettavi qualcosa di simile anche tu.
Bè, ciò che posso dirti è che ci sono diverse pratiche di Yoga e se ciò che avevi in mente è circa ciò che ho scritto qua sopra probabilmente non tutte la pratiche passano attraverso questo.
Proprio per questo insegno 2 tipi diversi di Yoga.

 

Una pratica, quella del Relax Yoga,  per coloro che hanno bisogno di prendersi spazio e cura di sè, armonizzare il corpo, quietare la mente, e ottenere connessione profonda con sé stessi in maniera morbida e graduale.
Il Relax Yoga è potenzialmente capace di migliorare la salute fisica ma, passando dal corpo, arriva ad avere un effetto positivo sullo stato mentale ed emotivo, portando la persona a un piacevole stato di rilassamento e Benessere.
Nel corso del mio insegnamento dalla pratica “Rilassante e meditativa” del Relax Yoga ho percepito che molte persone non riuscivano a tenere ritmi calmi e tranquilli e ad entrare veramente nella pratica del Relax Yoga, non tutti hanno magari bisogno di questo tipo di pratica.
Così ho deciso di inserire nel mio insegnamento la pratica dello Yoga Dinamico su cui mi stavo formando ormai da diversi anni.

 

Lo Yoga Dinamico possiamo dire che è una pratica dello Yoga esattamente all’opposto di quella del Relax Yoga: adatto a coloro che, non riuscendo a stare troppo “fermi” e calmi, vogliono un lavoro su Sè Stessi completamente differente, molto fisico, e con un sistema di apprendimento completamente opposto, tutto dettato nei tempi e nei movimenti, l’insegnante non pratica con gli allievi e resta a completo servizio e supporto alla presa delle “asana”.
Mentre nel Relax Yoga l’insegnante pratica con gli allievi e lascia spazio ai tempi di respirazione e movimento di ogni persona lo Yoga anti-stress è tutto dettato e scandito precisamente in ogni suo respiro e movimento.
Nei due diversi tipi di Yoga si ha un diverso approccio nell’evoluzione del vinyasa, ciò nel processo di sincronizzazione del respiro al movimento.
La differenza più evidente nei 2 diversi tipi di Yoga deriva principalmente dalla loro matrice di origine: nel Relax Yoga si fa riferimento a uno yoga cinese, di base si lavora con i principi della Medicina Tradizionale Cinese, negli stiramenti e allungamenti con esercizi di auto-massaggio integrati, non ha asana ma bensì sequenze di esercizi.

 

Lo Yoga Dinamico invece fa capo allo Yoga indiano, e viene praticato attraverso la presa delle famose asana, posture particolari del corpo. La pratica che porto è molto dinamica proprio per lavorare all’opposto dal Relax Yoga, fa sudare molto, libera le tossine, è molto fisica.
Ora, non voglio in questa articolo, dilungarmi nella spiegazione dei 2 diversi tipi di approcci a queste pratiche opposte dello Yoga, ma ti invito a provarle entrambe prima di decidere quale pratica fa per Te. Una sarà più vicina a ciò che stai cercando per Te.

 

Ti suggerisco comunque, nella scelta di un corso di Yoga di valutare questi 3 elementi:
– se la pratica è quella giusta per te in questo momento esatto della tua vita, nel senso che magari serve calmarsi, aprire spazi e tempi per prendersi cura di sé, del proprio fisico, dei propri pensieri e sentimenti (Relax Yoga), oppure hai bisogno di lavorare molto dinamicamente passando attraverso il corpo, per spazzare via lo stress e i pensieri ossessivi (Yoga Dinamico);
– se l’ambiente e il gruppo in cui ti inserisci ti piacciono e ti senti a tuo agio, è bello e accogliente;
– e non per ultimo, la qualità umana dell’Insegnante, la qualità della pratica che porta e se è una persona che lavora continuamente su Sè Stessa e la sua evoluzione personale.

 

Io ti consiglio comunque di fare esperienza di queste pratiche prima di scegliere, e proprio per questo la prima lezione che faccio è GRATUITA!
Spero di averti chiarito qualche dubbio e se hai domande resto a tua completa disposizione.

Facebook Official Page

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Yoga Dinamico